Una tariffa è un elemento che comprende delle quote. Le tariffe sono associate ai servizi che si possono prenotare.

In TIMP, le tariffe servono per collegare i servizi alle quote che vendiamo ai clienti perché si possano prenotare in tali servizi.

In poche parole, le tariffe contengono diversi tipi di quote che danno accesso agli stessi servizi.

Generalmente, creiamo una tariffa per ciascuno dei nostri servizi.

Per esempio, abbiamo il servizio di Fisioterapia, Studio e Allenamento Individuale. Nella sezione Tariffe creiamo una tariffa per ognuno di questi servizi con lo stesso nome: Fisioterapia, Studio ed Allenamento Individuale.

Possiamo anche avere una tariffa che dà accesso a più di un servizio.

Per esempio, abbiamo i servizi Studio e MAT a cui i clienti possono accedere con la stessa quota. In questo caso, creiamo una tariffa chiamata Pilates che associamo ad entrambi i servizi.

Creare una tariffa 

Per creare una tariffa, accediamo alla sezione Tariffe del menù laterale e facciamo click su Creare tariffa.

In questo modo, è possibile associare le tariffe a ciascun servizio nel campo Tariffa applicata delle impostazioni dei servizi. 

Una volta che abbiamo le tariffe dovremo configurare le quote.

Come creare una quota

Le quote rappresentano quello che nel linguaggio colloquiale sarebbero abbonamenti, quote mensili o sessioni singole. È l'elemento che vendiamo al cliente e che gli consentirà di prenotarsi ai servizi.

Per creare una quota, accediamo alla sezione Tariffe, selezioniamo la tariffa in cui vogliamo aggiungere la quota e facciamo click su Aggiungere quota.

Nella finestra Nuova quota, inseriamo il nome, il numero di sessioni, il prezzo e configuriamo il funzionamento generale della quota.

Nel caso precedente, abbiamo configurato una quota mensile, in cui il cliente viene due volte alla settimana e paga 80 euro mensili. L'IVA è inclusa nel prezzo.

Scadenza delle quote:

Una delle sezioni più importanti della configurazione delle quote è il Periodo, in quanto determina la scadenza della quota e il numero di sedute concesse al cliente.

Di seguito si trova la spiegazione delle diverse opzioni di questa sezione:

  • Puntuale: una seduta da utilizzare il giorno stesso della vendita. Si usa di solito in quote di una seduta.

  • Settimanale: sedute da utilizzare nei 7 giorni successivi alla data di vendita. Si usa di solito in quote di una seduta.

  • Ogni settimana del mese (scadenza settimanale): si assegna in modo automatico un numero di sedute ogni settimana del mese e il cliente avrà solo l'opzione di consumarle durante quella settimana. Si usa di solito in quote mensili.

  • Ogni settimana del mese (scadenza mensile): si assegna in modo automatico un numero di sedute ogni settimana del mese e il cliente avrà solo l'opzione di consumarle nel corso del mese.Si usa di solito in quote mensili.

  • Mese naturale: il programma assegnerà al cliente le sedute stabilite nella quota e sarà possibile consumarle fino all'ultimo giorno del mese. Si usa di solito in quote mensili.

  • Mensile: è possibile utilizzare le sedute nell'arco di un mese a partire dal giorno della vendita. I periodi 2 mesi, 3 mesi, 4 mesi... funzionano allo stesso modo. Si usa di solito per gli abbonamenti.

Nel Centro di assistenza si troveranno tutte le informazioni relative alla Configurazione avanzata delle quote. Non esitate a contattare il Supporto per ricevere assistenza e impostare le vostre quote.

Hai trovato la risposta?